Dialettando 77 – Modi di dire Lucerini


Lino Montanaro“Dialettando” , la rubrica di Lino Montanaro propone tutti i giovedì proverbi e modi di dire lucerini, tramandati di generazione in generazione, per non dimenticare le origini della nostra amata Lucera.

DIALETTANDO 77

A Lucera non si dice “È uno sfacciato” ma si dice
– “TÉNE ‘A FACCE CÚM’U CÚLE, NGE FACE SCÚRNE DE NÍNDE

A Lucera non si dice “Bisogna fidarsi delle donne che ancheggiano?” ma si dice
– “QUANNE ‘A FÈMMENA ‘U CÚLE TUCULIJÉJE, TROVE SÉMBE CHI A SCIUSCELIJÉJE

A Lucera non si dice “Ogni mamma sogna a occhi aperti “ma si dice
– “TUNNILLE ANGÓRE NN’È NATE E ‘A MAMME U VÉDE GIÀ NZURATE

A Lucera non si dice “Agisce in maniera sconsiderata “ma si dice
– “FACE I CÓSE A LA NN’E ME NE FRECHE

A Lucera non si dice “I paradossi della vita “ma si dice
– “CE STA CHI CHIAGNE CHE NN’E TÉNE PANE E CHI CHIAGNE CHE NN’E TÉNE FAME

A Lucera non si dice ” Arraffa velocemente ogni cosa a portata di mano “ma si dice
– “QUILLE TÉNE SÈMBE ‘A MANE PELOSE

A Lucera non si dice “Che scandalo, senza essere fidanzati ufficialmente sono andati ad amoreggiare in Villa “ ma si dice
– “SÈNZ’ANGÓRE PPURTÀ ‘A PAROLE, SONNE JJIÚTE ‘O SALVATÓRE

A Lucera non si dice “Purtroppo si valutano le persone a secondo delle ricchezze che possiedono“ ma si dice
– “ ‘U RICCHE M’È PARENDE,’U PUVERILLE NN’E M’È NINDE

A Lucera non si dice “Il denaro fa venir meno ad ogni impegno morale “ma si dice
– “P’I DDENARE FU ‘NGANNATE PURE GGESE CRISTE

A Lucera non si dice “Chi non vuol far niente riesce sempre a trovare una scusa” ma si dice
– “‘O MALE ZAPPATÓRE NESSCIÚNA ZAPPE PIACE “.

[LINO MONTANARO BIOGRAFIA E PUBBLICAZIONI PRECEDENTI]

 

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore

"Dialettando" è una rubrica di Lino Montanaro che ha raccolto prima nella sua memoria e poi in appunti, proverbi, modi di dire, espressioni tipiche lucerine, pillole di saggezza popolare, tramandate di generazione in generazione. [biografia]

Lascia un commento