Dialettando 28 – Modi di dire Lucerini


Lino Montanaro“Dialettando” , la rubrica di Lino Montanaro propone tutti i giovedì proverbi e modi di dire lucerini, tramandati di generazione in generazione, per non dimenticare le origini della nostra amata Lucera.

DIALETTANDO 28

A Lucera non si dice ” Sta sempre sul chi va la e teme ogni tipo di critica “ ma si dice
– “ CHI TÉNE ‘A CÓDE DE PAGGHJE….S’A ‘MBOCHE

A Lucera non si dice ” Questo bambino non sta mai fermo ” ma si dice
– “ STU CRIJATÚRE..A ‘NDO TÉNE L’ÚCCHJE… TÉNE ‘I MMANE

A Lucera non si dice “ Di male in peggio” ma si dice
– “ JAME MÚRE MÚRE PE NGE MBONNE E CI’ ÀBBUSCKAME I CAVEDARE D’ACQUA NGÚLLE

A Lucera non si dice “ E’ un vero casinista! “ ma si dice
– “ QUISTE TÉNE A GUÈRRE NGAPE!

A Lucera non si dice “ Con il testamento c’è stata una iniqua distribuzione dell’eredità “ ma si dice
– “ TUTTE ‘A GGÈSÚ E NNINDE ‘A MMAREJE

A Lucera non si dice “ Oggi spira Favonio!!! “ ma si dice
– “ OGGE MÈNE ‘NA ZÈFFUNATORJIE…. ‘NNU PUTIME MANDENÈ A QUILLU SÈNZA VRAZZE!!

A Lucera non si dice “ Adesso mi hai rotto! “ ma si dice
– “ MO ME LUUATE L’ÀNEME!

A Lucera non si dice ” Non esprimere giudizi affrettati perché la cosa potrebbe ritorcersi contro..“ ma si dice
– “ NEN SPUTANNE’ ‘NCILE CHE ‘NFACCE TE TORNE

A Lucera non si dice “ Mi sa che ha mangiato la foglia “ ma si dice
QUILLE SE MAGNATE ‘U MACCARÓNE

A Lucera non si dice “ Non riesco a trovare un modo per andare d’accordo con lui “ ma si dice
NN’U PUJE PEGGHIÀ NNÈ A CCAVALLE E NNÈ A PPÍDE

[LINO MONTANARO BIOGRAFIA E PUBBLICAZIONI PRECEDENTI]

La foto scelta per la copertina di questo articolo è opera di Leonardo Del Gaudio che ringraziamo per il prezioso contributo.

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore
Lino Montanaro

"Dialettando" è una rubrica di Lino Montanaro che ha raccolto prima nella sua memoria e poi in appunti, proverbi, modi di dire, espressioni tipiche lucerine, pillole di saggezza popolare, tramandate di generazione in generazione. [biografia]

Lascia un commento