Dialettando 42 – Modi di dire Lucerini


Lino Montanaro“Dialettando” , la rubrica di Lino Montanaro propone tutti i giovedì proverbi e modi di dire lucerini, tramandati di generazione in generazione, per non dimenticare le origini della nostra amata Lucera.

DIALETTANDO 42

A Lucera non si dice “Marinare la scuola“ ma si dice
“ÀMME FATTE SALATILLE (SALASSE) ‘A SCOLE!!!“

A Lucera non si dice “ Non abbiamo niente da nascondere” ma si dice
– “ CHE ÀMME MISSE ‘U LENZÚLE ANNANZ’A PORTE?

A Lucera non si dice ” Perbacco!!!!“ ma si dice
– “A FACCE…D’U CASECAVALLE!!!

A Lucera non si dice “Correre ai ripari quando è già troppo tardi“ ma si dice
– “FÀ CÚM’E SANDA CHIARE…. DOPP’ARRUBBATE CE METTTERÉNE ‘I PPORTE DE FIRRE

A Lucera non si dice “E’ una donna lenta e pigra!!” ma si dice
– “MADÒ ….E CHE PASÒNNE!….NZE SPICCE MAJE!!

A Lucera non si dice “Non aver concluso niente” ma si dice
– “JIRESINNE CHE ‘NA MANA ANNANZE E N’ATA ARRETE

A Lucera non si dice “Il colmo dell’avarizia…..“ ma si dice
– “ SPARAGNE A MUGGHJIERÉME P’U LITTE….E L’ÀVETE S’A GODENE P’Ì FRATTE…..

A Lucera non si dice “Un diverso interesse di ciò che ci circonda forse potrebbe indurci a non immischiarci nei fatti altrui “ ma si dice
– “SI L’ÚCCHJE STESSÈRE MBONDE E DENÚCCHJE…..NA FRÉCHE DE GGÈNDE SE FACIARRIJE ‘I FATTE SÚJE

A Lucera non si dice “Non darti troppe arie! “ ma si dice
– “CALE ‘A SCILLE, RIBBÒ!

A Lucera non si dice “E’ una persona veramente sciocca!!! “ ma si dice
– “È CCHJÙ FÈSSE DE L’ACQUE CAVEDE

[LINO MONTANARO BIOGRAFIA E PUBBLICAZIONI PRECEDENTI]

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore

"Dialettando" è una rubrica di Lino Montanaro che ha raccolto prima nella sua memoria e poi in appunti, proverbi, modi di dire, espressioni tipiche lucerine, pillole di saggezza popolare, tramandate di generazione in generazione. [biografia]

Lascia un commento