Dialettando 55 – Modi di dire Lucerini


Lino Montanaro“Dialettando” , la rubrica di Lino Montanaro propone tutti i giovedì proverbi e modi di dire lucerini, tramandati di generazione in generazione, per non dimenticare le origini della nostra amata Lucera.

DIALETTANDO 55

A Lucera non si dice “Guai se ti ci acchiappo!! “ ma si dice
– “QUANNE T’ANGAPPE LÚTEME PIZZE ADDA ÈSSE A RÈCCHJE

A Lucera non si dice ” Non credere di essere più bravo di me “ ma si dice
– “ ‘QUANNE ‘U DIAVELE TÚJE JEVE ‘A SCOLE, ‘U MÚJE ÈRE GIÀ MAÉSTRE

A Lucera non si dice ” È una persona irrequieta, non trova mai pace!!!! “ ma si dice
– “TE FACE SQUARTÀ L’ÀNEME, NTROVE RICETTE ‘A NESSCJUNA VANNE!!!!

A Lucera non si dice “Stiamo facendo il gioco della coperta corta “ ma si dice
– “SPUGGHJAME ‘A CCRISTE E VVESTIME ‘A MADONNA

A Lucera non si dice ” Prima notte di nozze “ ma si dice
– “STASÈRE ‘I SPÓSE FANNE ‘A FÈSTE ‘I BBUCCHÌRE

A Lucera non si dice “ E’ una persona senza personalità “ ma si dice
– “QUILLE ÉJE ‘NU PIATTE VACANDE

A Lucera non si dice “ Se vuoi prodotti di qualità li devi pagare “ ma si dice
– “ RROBBA FÌNE, SONNE DELÚRE DE RINE

A Lucera non si dice “ Ha l’abitudine di sparlare del prossimo “ ma si dice
– “ TÉNE ‘U VIZZEJE DE SCIACQUARESE ‘A VOCCHE

A Lucera non si dice “ L’hanno curato con attenzione e premura” ma si dice
– “ L’ÀNNE ASSESTÚTE CÚM’E ‘U PREVÉTE SÒPE ‘A VUTARE

A Lucera non si dice ” Gli incarichi non possono essere affidati a persone senza competenza “ ma si dice
– “ U ZÙPPE A BALLÀ, U CACAGGHJE A CANDÀ

[LINO MONTANARO BIOGRAFIA E PUBBLICAZIONI PRECEDENTI]

 

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore

"Dialettando" è una rubrica di Lino Montanaro che ha raccolto prima nella sua memoria e poi in appunti, proverbi, modi di dire, espressioni tipiche lucerine, pillole di saggezza popolare, tramandate di generazione in generazione. [biografia]

Lascia un commento