Dialettando 66 – Modi di dire Lucerini


Lino Montanaro“Dialettando” , la rubrica di Lino Montanaro propone tutti i giovedì proverbi e modi di dire lucerini, tramandati di generazione in generazione, per non dimenticare le origini della nostra amata Lucera.

DIALETTANDO 66

A Lucera non si dice “E’ una persona magrissima!!“ ma si dice
– “QUILLE ÉJE A CCUSSÌ SICCHE…CHE PARE SÈNZA CÙLE CUM’E ‘I SANDE

A Lucera non si dice ” Non immagini quanto ti disprezzo “ ma si dice
– “NZÌ MANGHE ‘A LÓTE DE SÓTTE ‘I SCARPE MÚJE

A Lucera non si dice ” Fa l’indifferente per mettere in atto il suo piano“ ma si dice
‘STACE CÚM’A GATTE CHE ÀDDA NGAPPÀ ‘U SORECE”

A Lucera non si dice “Ci sono persone a cui i difetti stanno bene “ ma si dice
– “ ‘GNOGNE, PRESCÈGNE E CANNARÙTE TÈNENE ‘A MÈGGHJA SORTE

A Lucera non si dice ” Una banale diceria , passando di bocca in bocca, diviene una forza inarrestabile “ ma si dice
– “A ‘NDÒ SPUTE ‘U PÒPELE SE FACE ‘A FUNDANE

A Lucera non si dice “E’ una persona che esce raramente“ ma si dice
– “È SSCIÚTE DA DÍNDE ‘U SCARAVATTE

A Lucera non si dice “Ha preso una colossale cantonata “ ma si dice
– “À PIGGHJATE ‘I PPALLE D’U CIUCCIE PE’ LAMBADINE FFULMENATE

A Lucera non si dice “È difficile ingannare chi ha esperienza“ ma si dice
– “ ‘A VUCILLE VÉCCHJE NEN TRASE ‘NDA CANGIOLE

A Lucera non si dice “Pur di ottenere quello che voleva, si è degrada oltre misura. “ ma si dice
– “PE’ VVULJE DE LARDE, MÉTTE ‘U DÍTE ‘NGÚLE ‘O PÚRCHE

A Lucera non si dice “In quella casa si litiga continuamente “ ma si dice
– “A LLÀ CE STACE SÈMBE L’ORCHÈSTRE

[LINO MONTANARO BIOGRAFIA E PUBBLICAZIONI PRECEDENTI]

 

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore

"Dialettando" è una rubrica di Lino Montanaro che ha raccolto prima nella sua memoria e poi in appunti, proverbi, modi di dire, espressioni tipiche lucerine, pillole di saggezza popolare, tramandate di generazione in generazione. [biografia]

Lascia un commento