Dialettando 87 – Modi di dire Lucerini


Lino Montanaro“Dialettando” , la rubrica di Lino Montanaro propone tutti i giovedì proverbi e modi di dire lucerini, tramandati di generazione in generazione, per non dimenticare le origini della nostra amata Lucera.

DIALETTANDO 87

A Lucera non si dice ” Non criticare gli altri, pensa esclusivamente ai fatti tuoi” ma si dice
– “VIDE DE NEN PEGGHJÀ ‘NU NGIAMBECHE ANNANZE ‘A PORTE D’A CASA TÚJE!!

A Lucera non si dice “È una persona troppo curiosa“ ma si dice
– “PARE ‘U CANE D’U PRINGEPE, A NDÒ VACE ÀDDA PESSCIÀ

A Lucera non si dice “La vita distribuisce fortuna e sfortuna a casaccio, ma se proprio devo scegliere è meglio fortuna a me e sfortuna a te “ ma si dice
– “FERTÚNE E CAZZE NGÚLE VIJATE A CHI L’ÀVE, MA È MEGGHJE FERTÚNE A MMÈ E CAZZE NGÚLE A TTÈ

A Lucera non si dice “Il solo fatto di essere parenti o amici non ci può indurre a comportarci tutti allo stresso modo ma si dice
– “ ‘I DITE D’A MMANE NZÒ TTUTTE SÚZZE

A Lucera non si dice “La buona educazione si impara principalmente in casa“ ma si dice
– “‘U MICCHE VÉNE D’O NASE E ‘A CRIJANZE VÉNE D’A CASE

A Lucera non si dice “Le buone occasioni non si presentano due volte “ ma si dice
– “ ‘A GALLINE NEN FACE MAJE DDOJE ÓVE

A Lucera non si dice “I buoni affari devono essere conclusi sollecitamente“ ma si dice
– “ ‘I MACCARÚNE SE MAGNANE CÚM’A PASTE ÈSSCE A VVOLLE

A Lucera non si dice “E’ uno che non vuole crescere“ ma si dice
– “UÈJA…UEJE…STACE ANGÓRE ATTACCATE ‘A PÈTTELE D’A MAMME!!

A Lucera non si dice “Ho un forte dolore all’inguine “ ma si dice
– “MADÒ, ME FACE ‘NU MALE ‘ND’A NGENAGGHJE

[LINO MONTANARO BIOGRAFIA E PUBBLICAZIONI PRECEDENTI]

 

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore

"Dialettando" è una rubrica di Lino Montanaro che ha raccolto prima nella sua memoria e poi in appunti, proverbi, modi di dire, espressioni tipiche lucerine, pillole di saggezza popolare, tramandate di generazione in generazione. [biografia]

Lascia un commento