A Lucera il magistrato Piercamillo Davigo per il dibattito giudiziario e politico: “Il Sistema della Corruzione”


Martedì 21 novembre alle ore 19:30 il Teatro Garibaldi di Lucera ospiterà  il magistrato Piercamillo Davigo uno dei protagonisti della stagione di Tangentopoli.
L’evento è stato organizzato da Cremeria Letteraria.

Seriale, diffusa, contagiosa, organizzata: è la corruzione, il male antico che in Italia arriva a minare le fondamenta del vivere civile.
Sono trascorsi venticinque anni dall’avvio dell’inchiesta Mani pulite, e ancora oggi le prime pagine dei giornali raccontano quotidianamente di casi di corruzione che coinvolgono i livelli più alti del mondo politico, economico e finanziario italiano. Non è cambiato nulla dal 1992? O sono cambiati solo gli attori, a fronte degli identici meccanismi che regolano efficacemente il malaffare?

Piercamillo Davigo sarà al centro del dibattito giudiziario e politico nel suo ruolo di presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati. Offrirà una chiara e lucida analisi del fenomeno tracciando il quadro di un vero e proprio sistema criminale, che non potrà mai essere smantellato con le sole armi della giustizia penale.
Piercamillo Davigo (Candia Lomellina, 20 ottobre 1950) è un magistrato italiano, Presidente della II Sezione Penale presso la Corte suprema di cassazione. Dall’aprile 2016 all’aprile 2017 è stato presidente dell’Associazione nazionale magistrati.
Piercamillo Davigo

Info e prenotazioni:

3273509326 – 3470850970

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore
redazione

Redazione Lucera.it

Lascia un commento