Corteo Storico 2016 a Lucera: ecco le modalità per aderire come figurante


Corteo storico 2015 Lucera
Torna il Corteo storico a Lucera

Quattro giorni per aderire come figuranti dell’attesissimo appuntamento che si svolgerà il 13 agosto

Torna anche quest’anno il Corteo storico a Lucera. L’attesissima rievocazione in stile medievale, che si ripete da oltre un trentennio, avrà luogo il prossimo 13 agosto.
Come di consueto si snoderà in un lungo percorso che prenderà il via dalla fortezza svevo-angioina, attraverserà le strade principali, per chiudersi in Piazza Duomo con spettacoli ed esibizioni.
Sette le associazioni locali che si sono fatte promotrici dell’iniziativa: I Federiciani, Gli Angioini, Puer Apuliae, Liu.Bo., Danzarte, Imperiales Friderici II e This is Art.
La manifestazione, che quest’anno gode di un contributo del Comune di Lucera, è stata fortemente voluta dalle associazioni organizzatrici, non tutte impegnate esclusivamente nel settore della rievocazione storica. A dimostrazione del sostegno e della coesione nella realizzazione del progetto che presenta alcune novità che introdurranno l’edizione del 2017.

Intanto per quattro giorni, da lunedì 8 a giovedì 11 agosto, dalle ore 19 alle 21, nella sede de “I Federiciani” presso il Palazzetto dello Sport (Viale Canova, ingresso laterale), si raccoglieranno le iscrizioni dei figuranti.

Siamo certi della grande partecipazione sia di figuranti che di pubblico anche per questa edizione – annunciano gli organizzatori – poiché abbiamo constatato che, non comparendo l’appuntamento nel cartellone estivo, immediatamente è cominciato un grande tam-tam sui social da parte di persone che chiedevano che l’appuntamento, ormai entrato a pieno titolo nelle tradizioni agostane della città, avesse luogo. E in tal senso tutte le associazioni coinvolte hanno cominciato a coordinarsi a titolo gratuito per regalare, ancora una volta, quelle emozioni che solo il Corteo storico sa dare”.

 

Comunicato stampa gentilmente offerto dalla segreteria de “I Federiciani”

Commenta la notizia

commenti

Tags

Lascia un commento