Prosegue l’attività di formazione e sensibilizzazione dell’AVIS di Lucera


Mentre si sta svolgendo, con successo di partecipazione, la dodicesima edizione del corso di formazione denominato “Gocce di Salute”, a partire da Martedì 7 marzo, ore 18:30, presso l’Oratorio di S. Maria delle Grazie, annesso alla Parrocchia dei SS. Pietro e Paolo Apostoli”, in Casalvecchio di Puglia (FG) si svolgerà un c con la “Giornata della Donazione del Sangue”. L’evento è organizzato dall’Oratorio di “S. Maria delle Grazie”, in collaborazione con la Sezione Comunale AVIS “M. Sardella” di Lucera. e che ha ricevuto il patrocinio dei Comuni di Casalvecchio di Puglia, Casalnuovo Monterotaro, Castelnuovo della Daunia, dell’ASL di Foggia e del Provveditorato agli Studi di Foggia, è parte del programma delle attività associative che la Sezione AVIS vuole perseguire, allo scopo di una maggiore diffusione dei valori della solidarietà e per un migliore impegno del volontariato, nonché delle risorse disponibili, rispetto alla sempre crescente domanda di sangue. Per conseguire tali obiettivi, occorre disporre di un numero sempre maggiore di donatori periodici, pronti e controllati nella tipologia del sangue e nello stato di salute e, soprattutto ben informati e formati; tutto ciò a beneficio di quanti (purtroppo tanti…) sono bisognosi di aiuto. Prosegue, così, l’efficace collaborazione con l’Oratorio dei S. Maria delle Grazie, avviata, con proficuità di risultati, sin dallo scorso anno. Donare di per sé, è un gesto compiuto nella consapevolezza che un giorno la vita di qualcuno sarà aiutata grazie a noi; donare, inoltre, in delle occasioni “particolari”, al di fuori dei consueti ambiti e schemi preordinati, rappresenta anche, un’occasione per poter “assaporare”, piacevolmente, un momento importante, superando e sdrammatizzando, ogni timore paura o perplessità.

avislucera

Commenta la notizia

commenti

Tags

Lascia un commento