In cucina con Lucia: Pan cotto con bietole, pomodoro e peperoncino


lucia_nuovafotoRitornano finalmente, dopo una lunga attesa, le apprezzatissime ricette di Lucia.

La nostra Lucia riapre la consueta rubrica sotto nuove vesti, poichè da pochi mesi è diventata mamma della piccola Giorgia.

Oggi ci propone un piatto povero, tipico della tradizione contadina lucerina. Ci occorrerà del pane raffermo, lessato in acqua bollente, e condito con le verdure della nostra terra, sugo di pomodoro e del piccante.

INGREDIENTI

500gm di cicoria
300/400 di pane raffermo
500 di pomodoro
1 spicchio di aglio
3/4 cucchiai di olio
1 peperoncino
Sale quanto basta

PROCEDIMENTO

Innanzitutto puliamo, laviamo e tagliamo le bietole, mettendo nel frattempo a bollire l’acqua.

In un pentolino a parte, prepariamo il sugo di pomodoro con olio, uno spicchio d’aglio e passata di pomodoro. Diamo un tocco di sapore con sale e peperoncino e lasciamo cuocere per circa 10 minuti, aggiungendo dell’acqua all’occorrenza.

Nell’altra pentola, che nel frattempo sarà venuta a bollore, immergiamo le bietole e le lasciamo cuocere per circa 20 minuti. Qualche minuto prima, immergiamo il pane raffermo, lasciandolo per qualche istante in ammollo nell’acqua bollente.

Scoliamo quindi bietole e pane e insaporiamo con il sugo di pomodoro, precedentemente preparato.

Buon appetito da Lucia.

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore
Lucia Ianigro

Ciao a tutti sono Lucia e questa è la mia rubrica settimanale di cucina. La mia è semplice passione nata osservando mia madre e le vecchie tradizioni delle mie nonne [continua]

Lascia un commento