In cucina con Lucia: Zucchine bianche con le uova (kekozzill k’e l’ove)


lucia_nuovafoto

Nuovo martedì all’insegna del gusto e delle tradizioni della nostra terra. Oggi vi presentiamo un piatto tipico della nostra Lucera, a base di zucchine, ortaggio di stagione.

INGREDIENTI

3/4 pomodori pelati
2 zucchine
mezza Cipolla
lardo di maiale qb
1 dado
1 bicchiere di acqua
Sale q.b.
1 uovo
Formaggio
Pepe

PROCEDIMENTO

In una casseruola facciamo soffriggere il lardo (ciku’l) tagliato a dadini. Una volta che il nostro lardo è arrivato a imbiondirsi lo togliamo. Possiamo gustarlo anche con una fetta di pane caldo e salarlo.

Dopo di ché aggiungiamo la nostra cipolla e facciamo rosolare a fiamma bassa. Nel frattempo tagliamo le nostre zucchine a dadini, e la versiamo nel tegame non appena la nostra cipolla sarà diventata dorata.

Lasciamo appassire per circa 5 minuti, aggiungiamo dell’acqua e lasciamo cuocere per circa 20 minuti.

Successivamente aggiungiamo i nostri pomodori tagliati a pezzetti, sistemiamo di sale e lasciamo cuocere per altri 1o minuti.

Da parte iniziamo a preparare lo sbattuto con l’uovo, il formaggio, il sale e il pepe. Lavoriamo energicamente il composto senza formare grumi e versiamo tutto nella padella dove stanno cuocendo le nostre zucchine (sguazzett p’ l’ov).

A questo punto il piatto è pronto per essere gustato, in abbinamento a del pane croccante o a dell’ottima pasta al dente.

Buon pranzo da Lucia.

 

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore
Lucia Ianigro

Ciao a tutti sono Lucia e questa è la mia rubrica settimanale di cucina. La mia è semplice passione nata osservando mia madre e le vecchie tradizioni delle mie nonne [continua]

Lascia un commento