Pizze fritte


Le pizze fritte rappresentano uno sfiziosissimo antipasto. Con un impasto poverissimo, a base di acqua e farina, viene fuori un piatto davvero gustoso.

Possono essere condite con salsa di pomodoro, imbottite di ricotta o lasciate in bianco. In quest’ultimo caso potranno accompagnarsi a degli ottimi salumi e formaggi.

Si tratta di una ricetta semplice e veloce, tanto amata anche dai bambini.

INGREDIENTI

1/2 kg di farina

Un cubetto di lievito di birra

Acqua q.b

Sale

PROCEDIMENTO

In una ciotola aggiungiamo la farina, un pizzico di sale e il lievito.  Aggiungiamo dell’acqua e iniziamo ad impastare fino ad ottenere una consistenza morbida. Dev’essere leggermente più morbida di quella che comunemente prepariamo per la pizza.

FB_IMG_1437467575969

Lasciamo riposare l’impasto fino a che non avrà raddoppiato il suo volume.

Successivamente riprendiamo l’impasto e prepariamoci alla frittura.

Riprendiamo la pasta e diamo alle nostre pizze fritte una forma lunga e spessa.

Immergiamole nell’olio bollente e iniziamo a friggere.

FB_IMG_1437467567902
FB_IMG_1437467588253Che bontà. Buon appetito da Lucia.

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore

Ciao a tutti sono Lucia e questa è la mia rubrica settimanale di cucina. La mia è semplice passione nata osservando mia madre e le vecchie tradizioni delle mie nonne [continua]

Lascia un commento