Un olio lucerino alla Città del Gusto e nella guida 2016 di Gambero Rosso


Il “Nobile di C.da Seggio”, prodotto dall’azienda olearia lucerina “Di Battista Oli” si è aggiudicato l’importante riconoscimento assegnato dal Gambero Rosso, la più autorevole casa editrice italiana in campo enogastronomico, che ha inserito il prodotto lucerino nella guida “Oli d’Italia 2016”.

“Monocultivar di Peranzana, il ‘Nobile di C.da Seggio’ è un olio di bassa acidità e di gusto molto equilibrato, ciò significa che appena estratto, può essere già pronto per il consumo, senza bisogno di un periodo di maturazione o di essere miscelato con altri oli”, questo è ciò che si legge all’interno della guida.

“Tale riconoscimento rappresenta un importante e significativo traguardo per la nostra azienda e per tutti coloro che da oltre 50 anni hanno lavorato con il costante obiettivo di migliorare e migliorarsi. Allo stesso tempo, è un nuovo punto di partenza che dal presente, con maggior consapevolezza nella qualità del nostro lavoro, ci aiuterà a proiettare l’azienda nel futuro e ad affrontare con solidità le sfide del mercato e della competitività globale – commenta Nicola Di Battista, il titolare dell’azienda olearia lucerina, fiero del riconoscimento ottenuto –  Naturalmente il successo di questo olio è legato indissolubilmente alla qualità delle produzioni agricole ed olivicole delle tante piccole eccellenti aziende di Capitanata e dei Monti Dauni che, in un’ottica di filiera corta e ‘a km zero’, ci forniscono la materia prima da cui ricaviamo il prodotto finale”. 

Il premio è stato assegnato in occasione della manifestazione “Olio in Città…del Gusto”, svoltasi a Roma, a due passi da Villa Pamphili, il 26 maggio scorso, alla quale hanno partecipato circa 50 produttori provenienti da tutta Italia.

 

 

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore
redazione

Redazione Lucera.it

Lascia un commento