Emergenza COVID-19, comunicazioni relative ai versamenti TARI acconto 2020


tariA seguito dell’emergenza epidemiologica denominata “covid-19”, e nell’attesa dei provvedimenti in materia di entrate locali che il Governo ha annunciato di emanare con il prossimo decreto di aprile, si comunica che non saranno applicate sanzioni in caso di versamenti tardivi in relazione agli avvisi di pagamento tari acconto 2020 già inviati ai contribuenti in data 28/02 e 02/03 a mezzo posta elettronica certificata, ed aventi prima rata in scadenza il 31/03/2020.

La spedizione a mezzo posta degli avvisi di pagamento tari acconto 2020 che avrebbe dovuto essere effettuata nei giorni successivi all’invio a mezzo pec, con la medesima scadenza della prima rata, è stata invece al momento sospesa a seguito dell’aggravarsi dell’emergenza nazionale e dell’emanazione dei provvedimenti governativi di contenimento anche per il ns. territorio.

Commenta la notizia

commenti

Tags

Informazioni Autore
redazione

Redazione Lucera.it

Lascia un commento