10 C
Lucera
2 Dicembre 2022
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Copertina Eventi

L’Imperatore Lucerino sbarca sull’Isola di Ponza

realizzazione siti web Lucera

Il 18 e 19 agosto sull’Isola di Ponza (LT) si terrà la manifestazione “Ponza in Tavola“.
La ormai famosa manifestazione enogastronomica,  giunta alla sua 4^ edizione,  è organizzata dall’Associazione CALA FELCI e sta riscuotendo negli anni un successo sempre crescente.

Una manifestazione storico – culturale che oltre a riproporre la degustazione delle antiche ricette, ricostruisce l’ambientazione dell’epoca con musiche, costumi anche con l’utilizzo della moneta del tempo ossia il Tornese. Il tutto nasce da un costante lavoro di ricerca portato avanti dall’Associazione CALA FELCI e alla preziosa collaborazione delle massaie, dei ristoranti, delle aziende vitivinicole e al sostegno della nuova amministrazione comunale.

Per l’occasione sarà presente anche Lucera, con l’Amaro Imperatore di Salvatore Marchetti che proporrà il suo amaro (che tanto successo sta avendo) a base di rucola e lampascione: “Con immensa emozione ed orgoglio parteciperemo a questo importantissimo evento enogastronomico nazionale #PonzainTavola sulla stupenda e romantica Isola di Ponza . Vorrei ringraziare la Sig.ra Maria Sciarra per la preziosa disponibilità e l’Associazione CALA FELCI. Grazie a chi ha creduto in noi. Sarà l’occasione per portare il nome di Lucera, la nostra storia e le nostre tradizioni anche fuori“.

ponza_in_taola

Potrebbero Interessarti

M’Arrecorde – I Cunde : ” ‘A LÈTTERE E MMASTE FRANGISCHE”

Ascanio Iliceto

Spettacolo comico teatrale con Enzo Iacchetti

redazione

Passeggiata nel centro storico di Lucera … sulle orme del Padre Maestro

redazione

Anaerobico e Biogas 260 mila tonnellate di rifiuti (la metà del quantitativo prodotto nell’intera Puglia) affluiranno a Lucera da mezza Italia. Notevoli le implicazioni per la salute dei cittadini

Michele Urbano

“A vozze”, Quadernetto di Romano Petroianni

Romano Petroianni

Sfogliando – Detti e Contraddetti…così per dire: “ÓGGE SÍME DE MERCÁTE”

redazione