14.1 C
Lucera
26 Febbraio 2024
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Arte Cultura Eventi Spettacolo

Lucera, IV edizione della rassegna estiva “Estate|Muse|Stelle. All’anfiteatro augusteo 10 appuntamenti di teatro, musica e arte

realizzazione siti web Lucera

Saranno 10 gli spettacoli che animeranno le serate estive di Capitanata, quattro dei quali hanno la firma di PrimaVera al Garibaldi con la direzione artistica di Fabrizio Gifuni e Natalia Di Iorio. Torna per la quarta volta di seguito la rassegna culturale Estate|Muse|Stelle pensata per valorizzare il sito dell’Anfiteatro romano di Lucera.

La rassegna è promossa da Regione Puglia, Comune di Lucera, Teatro Pubblico Pugliese, PrimaVera al Garibaldi e ARET – Pugliapromozione, in collaborazione con il Ministero della Cultura – Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le province di Barletta – Andria – Trani e Foggia. Partner dell’edizione 2023, in continuità con le edizioni precedenti: Fondazione Monti Uniti di Foggia, Accademia di Belle Arti di Foggia, Conservatorio di musica Umberto Giordano di Foggia e FAI Puglia, e con Banco Popolare di Milano.

Apre la rassegna, il 22 luglio, l’artista di origine tedesca Ute Lemper – il cui spettacolo fa parte della selezione di PrimaVera al Garibaldi -, insuperabile protagonista del cabaret berlinese che con il suo spettacolo ci porterà all’interno di atmosfere misteriose e raffinate. Time Traveller è un viaggio attraverso le musiche di Weil, Gershwin, Piazzolla, Waits e Alberstein.

In fase di definizione il concerto di Sophie and the Giants, progetto musicale della cantante britannica Sophie Scott, protagonista della scena pop internazionale. L’evento è organizzato in collaborazione con Moody Jazz Cafè.

Gli appuntamenti del 7, 11 e 23 agosto, firmati ancora dalla direzione artistica di Fabrizio Gifuni e Natalia Di Iorio, prevedono gli spettacoli di Peppe Servillo & Solis String Quartet con un lavoro dedicato a Renato Carosone, di Vanessa Scalera, l’amata Imma Tataranni televisiva che porta in scena una selezione di racconti tratti dai Sillabari di Goffredo Parise e di Marco Paolini, uno dei maestri indiscussi del grande teatro di narrazione contemporaneo, che a Lucera si presenterà con Antenati – The Grave Party, uno spettacolo sui temi dell’evoluzione e dell’ecologia che verranno trattati in chiave epico comica.

Il 30 agosto risuoneranno le musiche e le parole di Lucio Battisti grazie all’Orchestra ICO Suoni del Sud. Il primo settembre si parlerà di città invisibili con il Fai Puglia e l’Accademia di Belle arti di Foggia in collaborazione con il Teatro della Polvere produzioni AVL. Il 2 settembre si torna al teatro con il grande mattatore Nino Frassica e il suo show comico musicale Nino Frassica e los Plaggers band. E al sorgere del sole del 9 settembre non mancherà il tradizionale concerto all’alba del Maestro Rucci. Estate|Muse|Stelle si chiude anche quest’anno come lo scorso con il grande concerto dell’orchestra sinfonica dei cinque Conservatori di musica di Puglia diretto dal maestro Nicola Samale che si terrà il 10 settembre.

“Voglio esprimere la mia felicità per l’avvio della rassegna culturale Estate|Muse|Stelle qui a Lucera, giunta ormai alla sua quarta edizione nello splendido scenario dell’anfiteatro Augusteo. Ancora una volta la città si conferma essere la perla dell’arte del territorio di Capitanata e la rassegna evento imperdibile a livello regionale. Questo festival è il risultato di grandi sinergie locali e non solo: la presenza di Fabrizio Gifuni, garanzia di eccellenza, unitamente alla Regione Puglia ed al Teatro Pubblico Pugliese, nella persona del presidente Paolo Ponzio,  rappresentano la garanzia rispetto al livello che la rassegna esprimerà. Un sentito grazie per la preziosa collaborazione voglio porgere alla soprintendente Anita Guarnieri” ha dichiarato il sindaco del Comune di Lucera, Giuseppe Pitta.

“Il bellissimo anfiteatro romano di Lucera è la cornice perfetta della manifestazione culturale Estate|Muse|Stelle. Giunti alla quarta edizione, come Soprintendenza siamo consapevoli della bellezza del sito e della capacità di valorizzazione che solo il teatro, la musica e lo spettacolo in genere riescono a dare. Ci saremo e saremo al fianco con le nostre capacità e il nostro impegno alle Istituzioni locali che da tempo stanno lavorando affinché questo festival culturale continui a essere il fiore all’occhiello della Capitanata” ha dichiarato Anita Guarnieri, soprintendente alle Belle Arti, Paesaggio e Archeologia per le province di Barletta – Andria- Trani e Foggia.

Quando, nel pieno della pandemia, immaginammo di investire risorse per fare tornare a palpitare di cultura l’antico Anfiteatro di Lucera, sapevamo che la scommessa aveva in Fabrizio Gifuni la garanzia di una programmazione di qualità destinata al più ampio pubblico, premessa per la valorizzazione di un bene culturale che ha regalato stupore a chiunque, negli ultimi tre anni, abbia assistito agli spettacoli e agli stessi grandi protagonisti della scena teatrale italiana che hanno calcato questo palco diventato prestigioso. Insisteremo e proveremo a fare evolvere una sperimentazione di successo a cui, anche in quest’anno denso di impegni dopo il riconoscimento del David di Donatello 2023 quale superbo attore protagonista di ‘Esterno notte’, Fabrizio Gifuni assicura la sua generosa collaborazione”, ha dichiarato Raffaele Piemontese, vice presidente e assessore al Bilancio di Regione Puglia.

“Quando c’è voglia di fare e si mettono in campo le migliori sinergie, si raggiungono risultati importanti. Questa di Lucera è, senza dubbio, una delle rassegne più importanti dell’intero panorama culturale pugliese, con la presenza di artisti di fama internazionale e nazionale. È una formula vincente perché tutti i soggetti si sentono protagonisti di una programmazione variegata e raffinata che, speriamo, possa diventare l’inizio di un percorso all’interno del grande patrimonio archeologico della nostra regione”, ha dichiarato il presidente del Teatro Pubblico Pugliese, Paolo Ponzio

“Sono molto felice che la seconda parte della stagione di PrimaVera al Garibaldi 2023 sia ospite anche quest’anno del prezioso Festival Estate|Muse|Stelle, giunto alla sua quarta edizione e nato – nella splendida cornice dell’Anfiteatro Augusteo – in un momento di emergenza, a teatri chiusi, come slancio e reazione vitale alla difficile situazione che si stava vivendo. Dopo gli spettacoli di Bustric, Teresa Saponangelo e Gabriele Parrillo, Imma Villa e Lino Musella andati in scena con successo questa primavera al Teatro Garibaldi, la stagione si impreziosisce di altri quattro imperdibili appuntamenti: il concerto spettacolo della star internazionale Ute Lemper, la voce e l’eleganza musicale di Peppe Servillo e dei Solis String Quartet, il talento e l’intensità di Vanessa Scalera e la grande maestria del teatro di Marco Paolini. Ringrazio Natalia Di Iorio che condivide con me, da sette anni, tempo e energie come regalo alla città di Lucera e all’intero territorio e tutte le Istituzioni e le persone che si stanno adoperando per la riuscita del Festival” – ha dichiarato Fabrizio Gifuni, attore, regista e direttore artistico di PrimaVera al Garibaldi

Info utili

I biglietti sono acquistabile attraverso il circuito Vivaticket e presso la libreria Kubklai di Lucera (Corso Gramsci, 27 aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 13 e dalle 17 alle 20. Per il solo mese di luglio il botteghino osserverà la chiusura il sabato pomeriggio. Dal 1 agosto il botteghino sarà aperto anche il sabato pomeriggio dalle 17 alle 20)

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21. L’ingresso del pubblico, a seconda degli eventi artistici, è previsto dalle ore 20.30

COSTI

I seguenti spettacoli sono a ingresso gratuito: 

Conferenza FAI Puglia in collaborazione con Accademia di Belle arti di Foggia

Concerto dei Conservatori di Puglia

Concerto all’alba

Orchestra ICO Suoni del Sud

I seguenti spettacoli hanno un costo di 22 euro platea e 20 euro gradinata:

Time Traveller – Ute Lemper 22 luglio

Carosonamente Peppe Servillo e Solis String Quartet (7 agosto)

I Sillabari di Parise – Vanessa Scalera (11 agosto)

Antenati – The grave party – Marco Paolini (23 agosto)

Nino Frassica e los Plaggers band – Nino Frassica (2 settembre)

Il concerto di Sophie and the Giants (30 luglio) ha un costo di 25 euro (gradinata) e 27 euro la platea  (in fase di definizione).

L’iniziativa è cofinanziata nell’ambito dell’Accordo di Collaborazione 2023 sottoscritto tra Teatro Pubblico Pugliese e Puglia Promozione, a valere sul POR PUGLIA FESR – FSE 2014/2020 il futuro alla portata di tutti Asse VI – Azione 6.8.

Potrebbero Interessarti

Sindacato dei suonatori dauni: spettacolo a Lucera

redazione

A Lucera Cordelia Paw, rising star sta i violinisti americani

redazione

In programma a Lucera, Orsara di Puglia e Pietramontecorvino il progetto “Le torri di Capitanata – invasioni spettacolari”

redazione

Al Circolo Unione incantano le opere di Gianni Mentana

Michele Urbano

Bagno di folla per l’inaugurazione del Centro Educativo Diurno Murialdo

redazione

Al via l’intervento di valorizzazione dell’Anfiteatro Augusteo di Lucera

redazione