5.1 C
Lucera
29 Gennaio 2023
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Cultura Eventi Musica

Il Club Unesco “Federico II” celebra l’International Jazz Day con Lucio Ferrara

club unesco lucera
realizzazione siti web Lucera

Il Club Unesco “Federico II”, organizza domenica 26 aprile 2015 alle ore 19,00 presso il Cinema Teatro dell’Opera in via Bruno a Lucera, il concerto del ‘LUCIO FERRARA NEW QUARTET” per celebrare la “Giornata Internazionale UNESCO del Jazz“.

Il costo del biglietto sarà di 10 euro e servirà a contribuire alla raccolta fondi per dotare lo storico Cinema Teatro dell’Opera di un proiettore digitale.

Sarà l’occasione per assistere l’esibizione del quartetto LUCIO FERRARA NEW QUARTET così composto:
– Lucio Ferrara (chitarra)
– Andrea Dulbecco (vibrafono)
– Aldo Vigorito (basso)
– Nicola Angelucci (batteria)

Il Jazz è una forma di musica nata, agli inizi del ‘900, dall’incontro tra la cultura africana e quella europea, propagatasi inizialmente nel sud degli Stati Uniti per poi diffondersi in tutto il mondo, prendendo il meglio dalle varie nazioni e arricchendosi attraverso la fusione delle diverse culture. Oggi è una forma d’arte internazionale che parla tante lingue: è un mezzo di comunicazione che trascende le differenze di razza, religione, etnia o nazionalità. Appartiene al mondo ed è un formidabile strumento di dialogo interculturale, di unificazione e di coesistenza pacifica. Per questo motivo, l’UNESCO ha deciso di celebrare il 30 aprile di ogni anno* la “Giornata Internazionale del Jazz” in tutto il mondo.

Potrebbero Interessarti

In programma a Lucera, Orsara di Puglia e Pietramontecorvino il progetto “Le torri di Capitanata – invasioni spettacolari”

redazione

Cremeria Letteraria compie un anno: librocena con “Inchiostro di Puglia”

Isabella Capobianco

Senza Glutine ed intolleranze alimentari, apre a Lucera “La Bottega delle farine”

redazione

Festa Parrocchiale in onore di San Francesco Antonio Fasani

Isabella Capobianco

Messe per i defunti a Lucera: tutte le date, gli orari e le parrocchie

Isabella Capobianco

APS 5 Porte Storiche lancia il Progetto “Magna Civitas”

redazione