13.9 C
Lucera
4 Dicembre 2022
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Eventi Libri

Al via la seconda edizione di Dona un libro

realizzazione siti web Lucera

A Lucera c’è un modo speciale per celebrare la Gionata Internazionale per i diritti dell’infanzia: donare libri ai bambini accolti dalla Cooperativa Paidòs e dall’Opera San Giuseppe, che da quasi trent’anni lavorano quotidianamente per assicurare un’infanzia serena a tanti bambini in difficoltà.

Il 20 novembre 1989 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, alla quale l’Italia ha aderito con la Legge n. 176 del 27.05.1991.

Il documento, che riconosce per la prima volta bambini e adolescenti quali titolari di diritti civili, sociali, politici, culturali ed economici, ha posto in essere una vera e propria rivoluzione culturale: il bambino visto non più come soggetto passivo, mero ricettore di cura e protezione, bensì come titolare di diritti e protagonista della sua vita.

Da allora, il 20 novembre di ogni anno si celebra la Giornata Internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Per loro, la nostra grande speranza di un futuro migliore, anche quest’anno Lucera 2.0 si trasforma per dieci giorni in Lucera 2.CHILDREN, facendosi promotrice dell’iniziativa DONA UN LIBRO, giunta alla seconda edizione, con la partecipazione attiva delle librerie cittadine Il sasso nello stagno, Kublai e Mondadori Bookstore.

Da sabato 20 novembre e fino al 30 novembre 2021, recandoti presso una delle tre librerie indicate, potrai acquistare uno dei libri appositamente selezionati e donarlo proprio ai bambini accolti dalla Cooperativa Paidòs ONLUS e dall’Opera San Giuseppe.

Basterà quindi scegliere un libro, pagarlo e lasciarlo in consegna presso la libreria; terminata la raccolta, saranno poi i volontari a consegnarli alla Paidòs.

‘’Helen Hayes diceva che i genitori ti insegnano ad amare, ridere e correre. Ma solo entrando in contatto con i libri, si scopre di avere le ali’’ afferma Marco Di Sabato, presidente della Paidòs Onlus, ‘’doniamo allora delle fantastiche ali a questi bambini’’.

Stefano Di Sabato

www.paidos.it

Potrebbero Interessarti

14 giugno: Giornata mondiale del donatore di sangue

Isabella Capobianco

“Tremiti mare”: reading letterario di Angelo Cavallo presso la Cremeria al Duomo di Lucera

Isabella Capobianco

Grande affluenza al “Lions Day” di Lucera, la soddisfazione degli organizzatori

redazione

“A surlareja”, Quadernetto di Romano Petroianni

Romano Petroianni

Selfie in Piazza Nocelli con i giovani dell’AVIS: simpatica iniziativa a premi

Isabella Capobianco

Festeggiamenti in onore di Santa Maria Patrona, in quindici giorni raccolti più di 7.500 euro

redazione