21.1 C
Lucera
27 Settembre 2021
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Eventi Spettacolo

Corteo Storico 2015 di Lucera: tutto il programma dell’evento

corteo storico

corteo storico

Quest’anno il Corteo Storico di Lucera si tingerà di nuovo, con la previsione del Bando Storico, manifestazione curata dall’associazione “Liu.Bo Giullari” di Lucera, che martedì 11 agosto attraverserà tutte le vie del centro storico per dirigersi verso l’ex convento di S. Pasquale e presentare così alla città un suggestivo spettacolo di giocoleria medievale.

Più precisamente, dalle ore 20.00 una ventina di figuranti a piedi partirà da Porta Troia e percorrerà corso Manfredi, via Gramsci, via D’Angiò, piazza Duomo, piazza Nocelli, via Bovio, via Di Giovine, piazza Tribunali, via Di Giovine, via Federico II, piazza Matteotti, viale della Libertà per dirigersi verso l’ex convento del SS Salvatore (san Pasquale). Durante il percorso, saranno effettuate delle soste per leggere il bando in italiano e in francese, la lingua degli angioini.

Giovedì 13 agosto si svolgerà invece il vero Corteo Storico. La sfilata, animata da personaggi in costume d’epoca, partirà alle ore 18.30 dalla Fortezza Angioina per percorrere il seguente itinerario: via Toti, via Mazzini, via Indipendenza, piazza Matteotti, via Fiume, viale Aldo Moro, via Ciliberti, piazza san Francesco, via san Domenico, via IV Novembre, corso Garibaldi, via Amendola, piazza San Leonardo, via Frattarolo, piazza Oberdan, piazza del Carmine, via san Francesco, via Zuppetta, piazza Nocelli e piazza Duomo, dove il corteo arriverà all’incirca per le 20.30. In questa occasione e nell’ambito di uno spettacolo di sbandieratori, trampolieri e danzatori medievali, sarà ricordata la memoria di Emanuele Tozzi, giovane lucerino scomparso cinque anni fa.

Il re sarà questa volta impersonato da Vito de Girolamo, che sarà Carlo II d’Angiò, in sostituzione al veterano Luciano Faccilongo, che rappresentava il re Federico II.

Una manifestazione attesissima e diversa dalle precedenti edizioni, che si caratterizza inoltre per il fatto di essere completamente a costo zero per il comune grazie al prezioso impegno dimostrato dalle associazioni coinvolte.

 

Potrebbero Interessarti

Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Lucera presente all’Open day presso l´ITET Vittorio Emanuele III

redazione

Nuovo appuntamento per gli Amici della Musica con le “Variazioni Goldberg” di Bach

Isabella Capobianco

Premio nazionale Umberto Bozzini – edizione 2016

Isabella Capobianco

Lucera, manifestazione culturale dedicata a Giuseppe Di Vittorio

redazione

Musicalis Daunia 2019: Lucera capitale della musica da camera nel sud Europa

redazione

A Lucera Cordelia Paw, rising star sta i violinisti americani

redazione