29.9 C
Lucera
4 Luglio 2022
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Lucerini: Storie di Successo

Il pizzaiolo lucerino Giangi De Masi al Festival del cinema di Venezia

realizzazione siti web Lucera

giangi-de-masiIl pizzaiolo lucerino Giangi De Masi sbarca al Festival del Cinema di Venezia. Dopo Casa Sanremo, a settembre lo attende infatti la cornice del più grande evento cinematografico italiano, dove farà parte del ristretto gruppo di professionisti che delizieranno gli artisti in concorso alla Mostra.

Sarà l’unico rappresentante della Capitanata nella Hollywood Celebrities Lounge, praticamente l’hospitality della kermesse che accoglierà registi, attori e star del cinema mondiale, desiderosi di assaggiare le delizie dei territori italiani che esprimono il meglio dell’enogastronomia nazionale.

E Giangi De Masi si farà accompagnare da una selezione di prodotti che proporrà anche nelle sue masterclass che già conduce con grande successo dal vivo e online, grazie al circuito dell’Accademia Nazionale Pizza Doc, per la quale svolge anche il ruolo di istruttore.

Nel suo paniere ci saranno i vini La Marchesa, l’olio Oro del Gargano, la birra artigianale Montalto, i latticini Iadarola, e poi le conserve e i pomodori Mangiati la Puglia e Buonassai.

È un’occasione unica e davvero speciale – commenta De Masi – che mi riempie di orgoglio in quanto portabandiera del mio territorio. Sarà entusiasmante preparare specialità con i colori e i sapori della nostra provincia e accogliere grandi artisti del cinema con un’altra arte, quella della pizza, altrettanto rappresentativa del nostro Paese. Sono certo che in un’atmosfera estremamente mondana quale è quella del Festival noi professionisti riusciremo a deliziare e sedurre anche i palati internazionali con la nostra maestria e la bontà delle materie prime“.

Giangi De Masi, 45 anni, ha un passato da dj, vocalist e musicista, ma in soli cinque anni è riuscito a trasformare la sua passione per la pizza e il mondo della panificazione in un’attività di successo, confermata anche dal “Re” Gabriele Bonci, il quale sarà ospitato proprio a Lucera nel mese di ottobre. Nel suo curriculum ci sono diverse esperienze lavorative a Londra, Parigi, Spagna, Grecia e pure una consulenza a New York per una pizzeria di italiani emigrati, oltre a numerosi riconoscimenti.

Sul web svolge anche attività di blogger per la rivista Like, la Guida ai sapori della Puglia, e sta organizzando la rete pubblicitaria “Il mio viaggio a Lucera” per tutte le attività e le aziende del settore che operano sul territorio.

Socio dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, una delle più importanti a livello internazionale, presente con i suoi maestri in tantissime città del mondo, Giangi De Masi è l’unico Maestro pugliese dell’Accademia Maestri Pizzaioli Gourmet creata a Napoli da Giuseppe Vesi.

Potrebbero Interessarti

Ospitalità agli sfollati del terremoto, giovane lucerina e marito mettono a disposizione un alloggio

redazione

Nasce a Lucera il nuovo laboratorio orafo di Antonio Ferrante

Michele Urbano

Un olio lucerino alla Città del Gusto e nella guida 2016 di Gambero Rosso

redazione

Due atleti Lucerini trionfano al IBFF EUROPEAN CHAMPIONSHIP

redazione

Il lucerino Matteo Difonte in Africa insieme ai “Medici con l’Africa Cuamma” per importante progetto di test and treat dell’Hiv/Aids

redazione

Il castello di Lucera 2.0 con Ario, l’applicativo innovativo

redazione