11.1 C
Lucera
26 Febbraio 2024
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Copertina Eventi

I.C. Tommasone – Alighieri di Lucera, report sulle iniziative dedicata alla settimana di sensibilizzazione contro la violenza di genere

realizzazione siti web Lucera

Si è concluso oggi, 2 dicembre, il calendario di appuntamenti dedicato dall’I.C. Tommasone – Alighieri di Lucera al tema della sensibilizzazione contro la violenza di genere.

A causa delle avverse condizioni meteorologiche, infatti, il FLASHMOB LIVE in Piazza Matteotti, previsto per il 25 novembre, è stato rinviato al 2 dicembre.

Tutte le iniziative proposte dalla scuola sotto il coordinamento della docente Responsabile prof.ssa Roberta Bellini e della Funzione Strumentale ins. Marianna Bimbo, hanno sortito grande successo, come ha testimoniato la grande affluenza di pubblico, composto sia dalla comunità scolastica che da quanti si sono mostrati sensibili verso tale tematica.

Si è centrato, dunque, l’obiettivo di tale manifestazione, che, come suggerito dallo stesso slogan “Più forti del silenzio”, puntava proprio a far sì che non passasse nel silenzio una delle piaghe più profonde che, purtroppo, sta affliggendo sempre più la nostra società: la lotta alla violenza di genere.

La scuola, infatti, come ha affermato la D.S., deve puntare a costruire, attraverso la cultura del rispetto, competenze immateriali, che riescano ad arginare la grande fragilità che colpisce le nuove generazioni, incapaci di avere autocontrollo emotivo. Tutte le iniziative, sia quelle organizzate nel contesto scolastico (come gli incontri con la dott.ssa psicologa criminologa Costanza Stoico, accompagnata per l’occasione dal suo cane carlino, e rivolti agli alunni delle classi terze della scuola secondaria) che quelle previste all’esterno, ossia al Circolo Unione e al Cineteatro dell’Opera, hanno smosso le coscienze di tutti i partecipanti, toccando le corde più profonde dell’animo, attraverso vari canali: da quello musicale a quello visivo, dimostrando che ognuno, nel suo ambito, può contribuire a raggiungere una comune sinergia di intenti.

Grande soddisfazione ha espresso la D.S. prof.ssa Chiechi Francesca, nel vedere con quanto entusiasmo la comunità scolastica abbia partecipato a tutti gli eventi, basti pensare che sono state oltre 400 le adesioni di alunni, docenti e genitori per partecipare alla visione del film “C’è ancora domani” di e con Paola Cortellesi.

Sicuramente uno dei momenti più toccanti è stato quello raggiunto con l’ultimo degli eventi in calendario, ossia il FLASHMOB live, in quanto ha visto i ragazzi della scuola primaria e secondaria, riuniti in semicerchio nei pressi della panchina rossa, declamare alcuni dei nomi e le storie delle vittime di femminicidio di quest’anno, posizionando, poi, un cuore rosso, simbolo di quello della vittima, su una sagoma affissa al cancello d’ingresso del plesso E. Tommasone.

I bambini ed i ragazzi partecipanti all’evento hanno espresso in varie forme la loro vicinanza alle famiglie delle vittime, cantando sulle note della canzone “Piccola anima” di Ermal Meta, eseguendo delle coreografie particolarmente suggestive, come quelle proposte dalle alunne della classe 3^G, preparate dalla prof.ssa Liguori, attraverso i passi di danza eseguiti da tutti i bambini delle classi quarte e quinte della scuola primaria, diretti dalla maestra Matrella.

Si è concluso il quarto flashmob contro la violenza sulle donne organizzato dall’I.C. Tommasone Alighieri, non dimenticando di spendere parole di vicinanza neppure per la vittima lucerina di femminicidio: Tanese Giovanna, il cui ricordo, a distanza di anni, rimarrà indelebile nel cuore sia di quanti l’hanno conosciuta che di chi, pur non conoscendola, in quella sua foto che campeggia sulla panchina rossa, vedono in lei il simbolo della lotta verso un amore criminale.

Potrebbero Interessarti

Il castello di Lucera 2.0 con Ario, l’applicativo innovativo

redazione

Il vino di Lucera promosso a Cannes dagli enologi francesi

redazione

Il libro “Bar De Chiara”, Capitolo 7: L’ombelico

Lino Montanaro

Dopo il successo del libro “Bar de Chiara”, ecco “La Ragioneria” il nuovo libro di Lino Montanaro e Lino Zicca

redazione

Dialettando 110 – Modi di dire Lucerini

Lino Montanaro

Lucera è pronta per il Black Friday: unico giorno di saldi prima del Natale

redazione