7.3 C
Lucera
17 Gennaio 2022
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Copertina Lucera e...dintorni Teatro

A Foggia arriva “L’ultimo vecchio sulla terra”

realizzazione siti web Lucera

Torna con un live unico e irripetibile il Festival Questioni Meridionali promosso dall’associazione SpazioBaol.

Ospite dell’appuntamento OFF un artista a tutto tondo: Davide Toffolo. Illustratore, musicista, cantautore, Toffolo è il fondatore dei Tre allegri ragazzi morti, storico gruppo di art-rock e autore di ballads inquiete e indimenticabili.

In tour in tutta Italia, lunedì 6 dicembre presso il Cineteatro Sala Farina di Foggia, alle 20.30, Toffolo porterà in scena il suo spettacolo L’ultimo Vecchio sulla Terra (dal vivo!), tratto dal libro a fumetti che Toffolo ha scritto e illustrato per Rizzoli Lizard e dedicato alla intramontabile figura di Remo Remotti.

Toffolo è uno dei fautori della nascita della scena indie italiana che oggi ha preso il sopravvento diventando di fatto il nuovo mainstream. Ospite dell’ultimo festival di Sanremo con un featuring con gli Extraliscio protagonisti di una delle performance più significative dell’Ariston con il brano Bianca luce nera. Vero innovatore nel campo del fumetto e tra i maggiori autori italiani di graphic novel, Davide Toffolo ha all’attivo numerose opere: “Pasolini”, edizione da poco ripubblicata sotto l’etichetta Viva Comix, “Carnera” e “Il re bianco” sono tra i titoli più rappresentativi della sua vasta produzione. In veste di musicista si presenta mascherato con una faccia disegnata da lui stesso, sintesi della sua anima doppia di artista.

Nello spettacolo “L’ultimo vecchio sulla Terra” Davide Toffolo, che ha realizzato un incredibile libro a fumetti sulle parole di Remo Remotti, attinge da questo repertorio di poesie e racconti e le porta dal vivo per ridere e pensare circa la nostra condizione di esseri umani: un racconto misto ad immagini, disegni e musica nel segno del fumetto e dell’art rock.

La musica dei Tre Allegri Ragazzi morti e dell’incredibile Mr. Island sostengono lo spettacolo fatto di fumetti, parole e musica. Uno spettacolo all’insegna della libertà e dell’ironia, dove le canzoni si alternano agli irresistibili pezzi comici dell’artista romano, un viaggio nell’immaginario del Novecento, fra psicanalisi, storia dell’arte e sfrenato amore per la libertà.

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-davide-toffolo-quemeoff-211777130097

Ticket presso libreria Ubik

Cineteatro Sala Farina / h 20:30

Green pass obbligatorio

Per motivi riguardanti le norme vigenti al Covid-19 si è pregati di indossare la mascherina e presentarsi in anticipo.

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-davide-toffolo-quemeoff-211777130097

Organizzazione | Aps SazioBaol

Patrocinio | Teatro Pubblico Pugliese

Potrebbero Interessarti

Giornata Internazionale del Jazz VII edizione: una serata jazz in diretta Facebook dal Teatro Garibaldi di Lucera

redazione

‘A SAGGEZZE D’I VICCHJE …

redazione

E’ degli studenti lucerini l’invenzione di un bicchiere che rileva droga nei cocktail

redazione

Sfogliando – Detti e Contraddetti…così per dire: “TÉNGHE CINQUÀCINGHE MÁNE “

redazione

Al Teatro dell’Opera arriva “La locandiera”, celebre commedia di Carlo Goldoni

Isabella Capobianco

Feste patronali Lucera, ecco il programma completo dei festeggiamenti in onore di Santa Maria Patrona

redazione