13.9 C
Lucera
4 Dicembre 2022
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Copertina Lucerini: Storie di Successo

Due Argenti per Sbandieratori e Musici Città di Lucera ai Campionati italiani a Riva del Garda

realizzazione siti web Lucera

Bilancio positivo per Sbandieratori e Musici Città di Lucera (FG) che dai Campionati italiani a Riva del Garda tornano con due argenti in altrettante specialità e un quarto posto nella classifica generale.

Marcello Calabrese, presidente del Gruppo lucerino, annuncia con orgoglio: “La Lega italiana sbandieratori ci ha affidato l’organizzazione del Campionato italiano under 18 che quindi si svolgerà nel 2018 a Lucera”.

Bilancio positivo per Sbandieratori e Musici Città di Lucera (FG) che dai Campionati italiani, che si sono svolti lo scorso fine settimana a Riva del Garda (TN), sono tornati con due argenti in altrettante specialità e un quarto posto nella classifica generale “combinata”.

La 36esima Parata nazionale della Bandiera organizzata dalla LIS (Lega italiana sbandieratori) ha visto trionfare gli Sbandieratori e Musici Città di Lucca “Contrada Sant’Anna in Piaggia”, ma i lucerini si sono difesi bene con il secondo posto nel “singolo tradizionale” e “coppia tradizionale”.

Il lucerino Francesco Pio Calabrese è il vice campione italiano di singolo, conquistando anche quest’anno il secondo gradino del podio anche nella gara di coppia con Davide Mainieri, e ottenendo la nomina di Maestro di bandiera di 1° livello.

Durante l’intensa tre giorni di gare si sono sfidate diciassette compagnie provenienti da diverse regioni, per un totale di circa trecentocinquanta, tra atleti e musici, e oltre seicento persone complessivamente.

Cinque le specialità disputate nel corso del Campionato che rappresenta la massima competizione nazionale per la disciplina della bandiera. E non sono mancate le grandi emozioni con l’esibizione fuori gara di una coppia di ragazzi “speciali”: Gigi di Lucera e Federico di Gallicano, che hanno dimostrato ancora una volta che tra i valori che scendono in campo in tutte le manifestazioni della Lis ci sono l’aggregazione e l’integrazione.

«Due bei risultati – commenta soddisfatto Marcello Calabrese, presidente degli Sbandieratori e musici città di Lucera – che ci spingono a migliorare. Vincere la Parta nazionale è sempre il nostro obiettivo, da quando siamo in Lis, e ogni anno, nella combinata, che laurea la compagnia campione d’Italia grazie ai punteggi delle varie specialità, noi saliamo sempre un gradino in più. Nel 2016 eravamo quinti, adesso siamo quarti tra i migliori gruppi del Paese. Quindi, per il futuro speriamo di conquistare un posto sul podio».

Il 2017 è un anno di successi per la compagnia lucerina che, grazie a tanti mesi di duri allenamenti, ha conquistato anche il titolo di vice campione d’Italia nella competizione nazionale Under 18 svoltasi nel giugno scorso a Chianciano Terme.

Ed è proprio a tal proposito che il presidente Calabrese annuncia con orgoglio: «La Lega italiana sbandieratori ci ha affidato l’organizzazione del Campionato italiano under 18 che quindi si svolgerà nel 2018 a Lucera. Dopo il grande successo del 2015, quando allestimmo la Parata dedicata ai campionati giovanili, ora dico di nuovo a tutte le compagnie: benvenuti al Sud! Faremo in modo che l’esperienza di tutti i gruppi partecipanti sia ancora più entusiasmante della volta passata».

Ufficio stampa – Sbandieratori e Musici Città di Lucera

Info: Francesco Loconte Cell. 392 2486288

 

Potrebbero Interessarti

Il lucerino Nicola Forzieri, 1° classificato per categoria ai campionati assoluti di distensione su panca della F.I.P.

redazione

Dialettando – “A Lucera si dice 23”, valori espressivi, sentimentali e modi di essere

Lino Montanaro

Santissima Trinità – Anno C | commento al Vangelo Domenicale di Don Arturo Di Sabato

Don Arturo Di Sabato

Dialettando – “A Lucera si dice 40”, parole nuove in uso tra i giovani

Lino Montanaro

Si è spento all’età di 86 anni, l’attore comico lucerino Jimmy il Fenomeno

redazione

Triduo in onore di S. Elisabetta d’Ungheria presso il Santuario “San Francesco Antonio Fasani” di Lucera

redazione