1.1 C
Lucera
9 Febbraio 2023
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Copertina Libri

Presentazione del libro “Templari e Giovanniti nel Mezzogiorno Normanno-Svevo” di Vito Ricci presso la Biblioteca Provinciale

realizzazione siti web Lucera

Si terrà venerdì 20 gennaio alle ore 17:30, presso lo spazio “Writers’ corner” al primo piano della Biblioteca Provinciale “La Magna Capitana” a Foggia, la presentazione del nuovo libro di Vito Ricci dal titolo “Templari e Giovanniti nel Mezzogiorno Normanno-Svevo”. Il Mezzogiorno italiano, soprattutto in epoca normanno-sveva, ricoprì un ruolo determinante nella storia e nelle vicende degli Ordini religioso-militari, in particolare, e del movimento crociato più in generale. La posizione geografica della penisola forniva una serie di facilitazioni nei rapporti con la Terrasanta. Al fattore geografico ben presto se ne aggiunse uno ulteriore di natura economica: lo sfruttamento della terra con l’impianto di aziende dedite all’agricoltura e all’allevamento ovino. In questo lavoro si esamina la rete degli insediamenti degli Ordini, le strategie insediative e un aspetto dell’organizzazione spesso trascurato, quello relativo alla “familia“, ovvero tutti quei laici, che a vario titolo, gravitavano intorno al mondo dei cavalieri.

Dialogherà con l’autore il presidente dell’Associazione storico culturale “Gens CapitanataeAlessandro De Troia. Inoltre, durante la serata vi sarà un intervento a cura di Michele Giardino, presidente dell’Associazione “Cives Regni Siciliae” il quale mostrerà fedeli ricostruzioni di reperti, abiti e oggetti del XIII secolo.

Vito Ricci nelle sue ricerche si interessa della presenza degli Ordini religioso-militari nel Mezzogiorno italiano e in Puglia, con particolare riguardo alle strategie insediative e all’economia, e della storia economica e sociale in Terra di Bari tra Medioevo e prima Età moderna. Ha pubblicato le monografie “Province e maestri provinciali templari nel Mezzogiorno italiano” (Edit@, 2017) e “I Templari nella Puglia medievale” (Edizioni Dal Sud, 2009); dal 2010 ad oggi ha all’attivo diversi contributi nelle riviste Studi Bitontini, Medioevo Adriatico. Ricerche della Società internazionale per lo studio dell’Adriatico nell’età medievale, Porphyra – International academic journal in Byzantine Studies, Nicolaus. Studi storici, Archivio Storico Pugliese, in atti di convegni e in pubblicazioni miscellanee. È socio ordinario della Libera Associazione Ricercatori Templari Italiani (LARTI), del Centro Ricerche di Storia e Arte Bitonto e socio fondatore dell’Associazione del Centro Studi normanno svevi. Ha tenuto interventi sugli Ordini religioso-militari e su argomenti di Storia medievale in incontri, conferenze, seminari e convegni in Puglia e in altre Regioni italiane.

L’evento è a cura delle Associazioni “Gens Capitanate” e “Cives Regni Siciliae” di Lucera, dell’Archeoclub d’Italia aps – Sezione “Minerva” di Lucera e del portale “Mondi Medievali“.

Potrebbero Interessarti

Psicologia: al via in libreria la rassegna “Cinema e Psiche”

Arianna Pedone

Sfogliando – Detti e Contraddetti…così per dire: “CI’A VEDIME DA DE CHIÁRE”

redazione

Sfogliando – Detti e Contraddetti…così per dire: “QUILLE È NNATE C’A CAMMISE”

redazione

Dialettando 283 – Modi di dire Lucerini

Lino Montanaro

Anche Lucera al Campionato italiano sbandieratori

redazione

Siamo con Voi: a Lucera, servizio gratuito di consegna a domicilio di spesa e i farmaci

redazione