14.9 C
Lucera
17 Ottobre 2021
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Copertina News

Proposta di adesione all’iniziativa “Bandiera Lilla” per una città a misura di disabili

realizzazione siti web Lucera

Riceviamo e pubblichiamo la proposta dei consiglieri comunali del gruppo CON-Lucera per una città a misura di disabili con l’obiettivo di incrementare e migliorare l’accoglienza verso i turisti con disabilità auditive, visive, motorie e con patologie alimentari. Sarebbe un bel passo avanti non solo dal punto di vista culturale ma anche del vivere civile della nostra città.

PROPOSTA DI ADESIONE ALL’INIZIATIVA BANDIERA LILLA

CONSIDERATO CHE con determina della Regione Puglia – “Dipartimento mobilità, qualità
urbana, opere pubbliche” (n. 160 del 10/07/2020) il Comune di Lucera ha ricevuto un contributo
regionale per la redazione del Piano per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche (PEBA);
POSTO CHE il PEBA é uno strumento prezioso ed indispensabile volto ad eliminare le criticità
legate agli impedimenti fisici di accessibilità e fruibilità di edifici e percorsi esterni, uno strumento
di pianificazione e programmazione finalizzato a garantire l’accessibilità agli edifici pubblici, agli
spazi urbani, costruiti o naturali, e la fruizione dei trasporti da parte di tutti;
CONSIDERATO CHE la prossima adozione ed approvazione in Giunta comunale e consiglio
comunale di questo importante strumento può costituire la premessa fondamentale per
accedere ad ulteriori fondi regionali messi a disposizione dei Comuni per eseguire i lavori utili
all’eliminazione delle barriere architettoniche, garantendo così la libertà di spostamento nel
territorio alle persone con ridotta capacità motoria;
RILEVATO CHE a marzo il Comune di Lucera ha affidato l’incarico per la redazione del suddetto
Piano,​ assegnando sei mesi per la redazione dei documenti e che la formazione del PEBA si é
articolata in tre fasi di lavoro: mappatura degli spazi pilota, progettazione degli interventi e
programmazione decennale, individuando un​ gruppo di lavoro interdisciplinare​ fra i vari ambiti del
Comune, che ha visto il coinvolgimento anche delle principali associazioni di disabili e degli Enti
portatori d’interesse sul territorio, per l’avvio di un​ percorso di progettazione partecipata, quale
elemento indispensabile alla predisposizione del PEBA e del suo successo. La partecipazione si
é, inoltre, estesa anche a cittadini in generale che hanno potuto esprimersi attraverso la
compilazione di un questionario, contribuendo al lavoro dei tecnici, nell’obiettivo comune di
operare scelte condivise rispondendo alle esigenze della città;
i consiglieri comunali della lista civica CON Lucera,

PROPONGONO

all’Amministrazione comunale di Lucera l’adesione all’iniziativa “Bandiere lilla 2022-2023”, con
l’obiettivo di incrementare e migliorare l’accoglienza verso i turisti con disabilità auditive, visive,
motorie e con patologie alimentari, considerata la vocazione turistica della nostra città e nell’ottica
di uno sviluppo turistico inclusivo ed accogliente nei confronti dei cittadini con disabilità.
La cooperativa sociale Bandiera lilla, con sede a Savona ed iscritta nel Registro regionale del
Terzo settore della Regione Liguria, concede il riconoscimento “Bandiera Lilla” a quei Comuni che
hanno una particolare attenzione verso il turismo disabile, avviando, dopo la firma della
convenzione, un processo di valutazione che prevede sia la compilazione di un questionario
online sia un’analisi territoriale volta a verificare che “il Comune Bandiera Lilla” abbia una serie di
servizi e progetti in atto volti a favorire l’accoglienza di turisti con disabilità motorie, visive, uditive
e con patologie alimentari.

Considerando che la redazione del PEBA costituisce uno strumento indispensabile e
propedeutico che va nella direzione di una città a misura del disabile, sia residente nel Comune
che turista;
consapevoli che una città che voglia definirsi civile e che punti a valorizzare la promozione
turistica del proprio immenso patrimonio culturale non possa ignorare il turista con disabilità e
fiduciosi che l’ adesione alla convenzione in oggetto possa fare da stimolo a predisporre e
realizzare progetti che mettano in atto quanto previsto dal PEBA per eliminare le barriere
architettoniche presenti anche in alcuni monumenti della nostra città, i consiglieri della lista CONLucera
sono ottimisti sull’accoglimento della detta proposta ed offrono la loro disponibilità a
collaborare con l’ amministrazione comunale in tal senso.

I consiglieri di CON-Lucera
Francesca Niro, Francesco Aquilano,
Vincenzo Checchia, Raffaele La Vecchia

Potrebbero Interessarti

Dialettando 139 – Modi di dire Lucerini

Lino Montanaro

Feste Patronali Lucera, prime anticipazioni sul programma musicale

redazione

Due Argenti per Sbandieratori e Musici Città di Lucera ai Campionati italiani a Riva del Garda

redazione

Dialettando 179 – Modi di dire Lucerini

Lino Montanaro

Inaugura a Lucera il ristorante “Coquus” dello chef Mirko Esposito

redazione

Dialettando 178 – Modi di dire Lucerini

Lino Montanaro