16.9 C
Lucera
17 Maggio 2022
Lucera.it – Giornale Online sulla città di Lucera
Copertina Lucerini: Storie di Successo

L’hair stylist lucerina Alessandra Colasanto a Battiti Live e al Festival del Cinema di Venezia

Alessandra Colasanto
realizzazione siti web Lucera

Alessandra ColasantoDa Lucera a Otranto per Battiti Live e poi, a settembre, al Festival del Cinema di Venezia e in autunno la Milano Fashion Week.

Agenda piena di impegni importanti quella di Alessandra Colasanto, hair stylist di Lucera che nel giro di poche ore è stata chiamata a prendere parte al dietro le quinte di alcune delle manifestazioni più note a livello internazionale.

A lei il compito di pettinare personaggi noti, modelle e attrici famose, insieme ai colleghi selezionati da tutta Italia.

Alessandra Colasanto svolge l’attività di parrucchiera da ventotto anni e gestisce il proprio salone da venti in Via De Cesare, ma nel suo curriculum ci sono numerose masterclass con nomi di fama mondiale, tra cui, Aldo Coppola, Mounir e Federico Fashion Style.

Ho ricevuto la chiamata per la tappa del 9 agosto del Radionorba Vodafone Battiti Live da parte di Roberto Losacco per Matrix tramite una carissima amica, Ada Iorio, e già lì l’emozione è stata veramente tanta – racconta soddisfatta l’hair stylist – ma subito dopo è arrivato l’invito per il Festival del Cinema di Venezia e la gioia è stata incontenibile. Lavorare nel backstage dell’unico appuntamento tv dell’estate musicale italiana e poi Venezia, sapendo di dover curare il look di dive che sfileranno su uno dei red carpet più importanti al mondo, ha rappresentato davvero il massimo! E ancora non sapevo che avrei partecipato anche alla Settimana della moda milanese”.

Primo impegno, dunque, dietro il palco di Otranto, dove Alessandra Colasanto porterà esperienza e determinazione, “perché – spiega – non sai mai cosa ti aspetta, le dive sono imprevedibili e quindi devi essere sempre all’altezza della situazione per soddisfare tutte le loro richieste”.

Potrebbero Interessarti

L’elevata conflittualità non esclude lo stalking: a processo una donna di Lucera

redazione

Angolo della poesia dialettale lucerina: “‘A GIUSTÌZZEJE” di Pasquale Tedeschi

redazione

Nasce la nuova App C&G, un progetto nazionale per il sociale affidato ad un’Azienda Informatica Lucerina

redazione

Serata degustativa Amaro Imperatore presso Ristorante al Duomo di Lucera

redazione

Gabriele Patruno, ecco il video della presentazione del libro: “Visione Tridimensionale di Meditazione Trascendentale”

Michele Urbano

Dialettando 259 – Modi di dire Lucerini

Lino Montanaro